Una moda etica

11/05/2020

 

 

 

L'obbiettivo del brand è quello di promuovere e valorizzare le risorse locali e il territorio. Tutti inostri prodotti vengono infatti realizzati da artigiani locali con materiali selezionati e lavorati nel cuore della Toscana.

 

Utilizzare vera pelle  (genuine leather) è in realtà una scelta molto più etica e sostenibile di quanto si possa immaginare.

L’utilizzo di eco-pelle (finta pelle, simil-pelle, pvc, etc.) è molto meno “eco” di quanto si pensi, anzi al contrario impatta maggiormente sull’ambiente sia in fase di produzione (si tratta di materiali derivati dal petrolio prodotti a livello industriale all’estero) sia in fase di durata della vita del prodotto e di successivo smaltimento. Quindi si può affermare che l’eco-pelle risulti a conti fatti una produzione che impatta di più a livello globale, comportando maggiori consumi, scarti e inquinamento. In altre parole tutti i materiali sintetici chiamati eco-pelle fanno parte dell’industria del petrolio. I materiali da noi utilizzati, invece, fanno parte di produzioni artigianali locali.

 

 

La produzione AMOREMIO® infatti è strutturata in modo da avere il minore impatto possibile sull’ambiente, e quindi non solo sugli animali, ma anche su piante e persone. Le pelli utilizzate provengono dall’industria alimentare che viaggia in modo autonomo in base a scelte a noi esterne, per cui si tratta in realtà di un recupero di materiali altrimenti destinati allo smaltimento.

In qualità di artigiana sono da sempre molto attenta alla salute delle persone e dell'ambiente, e le mie scelte vanno spesso a scapito dell'aspetto economico perché per me sono e restano più importanti i miei valori e i miei principi. Se non fosse così non avrei scelto nella mia vita di svolgere un mestiere artigiano e tradirei i presupposti su cui si basa la mia etica del lavoro.

A differenza delle borse in eco-pelle che hanno statisticamente una durata media di un anno, le borse in pelle sono fatte per durare a lungo nel tempo, garantendo per questo minor spreco e minor inquinamento. La produzione viene svolta da artigiani toscani, nel rispetto dei ritmi lenti, e preferendo di gran lunga la qualità del fatto a mano locale piuttosto che la quantità di una produzione industriale estera.

In sostanza è una piccola produzione volta al recupero di materiali di scarto e alla valorizzazione delle risorse e del territorio locali. Un territorio fatto di piccole aziende agricole, ma anche di allevamento, buon vino e buon cibo.

 

Solo visitando un laboratorio artigiano è possibile capire il lavoro, l'amore e l'arte che c'è dietro ogni singolo pezzo unico. Solo vedendo lavorare un Maestro Artigiano è possibile capire quanto questo Mestiere sia una ricchezza da promuovere e preservare.

 

Con questo progetto volevo dare voce alla terra in cui vivo e che amo: la Toscana.

 

Volevo realizzare prodotti in grado di comunicare i miei valori: qualità, mestiere, territorio.

 

 

 

AMOREMIO® toscana al 100%

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Post in evidenza

Ripartiamo insieme

18/5/2020

1/8
Please reload

Post recenti